corso Insegnante propedeutica alla danza

Roma

Uffici: Via Gregorio XI 159 sc. B
Sede corsi:Via Gregorio XI 211

Corso Maestro Danze Coreografiche Secondo Livello

Contatti

Tutti i giorni

Lun - Ven: 9.00 - 19.00
Sab - Dom: 9.00 - 18.00

Insegnante Danza Contemporanea

Diploma e Tesserino Tecnico Secondo Livello ASC 

 2-livello-asc

corso maestro danza contemporanea
  1. Home
  2.  » 
  3. Corsi di formazione
  4.  » 
  5. Corsi di Secondo Livello
  6.  » Insegnante Danza Contemporanea

Per accedere al corso di MAESTRO SECONDO LIVELLO bisogna aver superato l’esame di MAESTRO PRIMO LIVELLO.

Il corso si svolgerà in modalità online.

Date online

 

Sabato 19 Febbraio 2022

Sabato 26 Febbraio 2022

 

 

Quota Istituzionale

€ 300,00 suddivisi in:

150,00 Euro all’atto dell’iscrizione;

150,00 Euro da saldare prima del primo incontro online.

 

 

 

DETTAGLI DEL CORSO

PROGRAMMA DEL CORSO

Saranno trattati i seguenti argomenti:

 

      • Esempi di lezioni di Danza Contemporanea;
      • Studio approfondito del Release;
      • Laboratorio di improvvisazione e di espressione corporea;
      • Laboratorio di composizione coreografica.

ESAME

Al termine del percorso formativo sarà verificata l’abilità tecnica e didattica di ogni aspirante insegnante attraverso un esame che si svolgerà online l’ultimo giorno del corso di formazione.

COSTI E CERTIFICAZIONI DEL CORSO

La quota istituzionale è di 300 € suddivisi in:

  • 150 € all’atto dell’iscrizione;
  • 150 € da saldare prima del primo incontro online.

    La quota comprende:

    • Quota Associativa A.S.C./CONI per la stagione in corso;
    • Dispensa di Danza Contemporanea;
    • Dispensa di tutti gli argomenti TEORICI spedita presso il domicilio indicato in fase di iscrizione;
    • Diploma Nazionale rilasciato da Attività Sportive Confederate/EPS CONI;
    • Tesserino di Tecnico Secondo Livello ASC Danza Contemporanea;
    • Iscrizione all’Albo Nazionale dei Tecnici ASC.

     

    Modalità di pagamento con carta di credito o bonifico bancario.

    I DOCENTI DEL CORSO

    Eleonora Galante

    Scopri le sue competenze

    Eleonora Galante, inizia lo studio della danza all’età di tre anni alla Histon Ballet di Vasto (CH), sotto la guida di sua madre Angiola Elsa Saraceni, a diciotto anni si trasferisce a Roma. Vince la borsa di studio per il “CAP” corso di avviamento professionale della Renato Greco Dance School, dove si diplomerà come danzatrice professionista e con la Renato Greco Dance Company porterà in scena diversi spettacoli. Nel 2007 inizia il triennio di formazione professionale di Cristina Menconi. In questi anni vince diverse borse di studio: “CRDL Compagnia di Mvula Sungani”, “Euroballetto”, ed “Altroteatro” di Lucia Latour. Segue successivamente i corsi di perfezionamento con Dino Verga e Michele Pogliani. Dal 2007 presenta le sue prime creazioni coreografiche in diversi contesti del territorio abruzzese. In questi anni studia: Cunningham, Graham, Horton, Contact Improvvisation, Release-Floorwork e Flying Low, Teatro-Danza, anatomia esperienziale, Improvvisazione, Yoga e Feldenkrais. Segue stages e lezioni in Italia e all’estero con danzatori di fama internazionale in particolare alla Rambert di Londra. Dal 2010 entra a far parte della “Compagnia del Balletto di Mimma Testa” lavorando principalmente con Massimiliano Volpini e Cristina Menconi, di cui diventerà assistente. Dal 2013 è interprete per: Lia Calizza, Renato Greco, Maria Teresa dal Medico, Renaud Wiser, Antonella Gionta, Sabrina Moranti, Paola Leste, Flavia Tapias, Irene K e Ilaria Sacchetta. Laureata in “Arti e Scienze dello Spettacolo” alla Sapienza di Roma con Vito di Bernardi, ha studiato e seguito per diverso tempo Fernando Suels Mendoza, Damiano Ottavio Bigi e Beatrice Libonati della Compagnia di Pina Bausch per la sua tesi sul processo di creazione dei danzatori del Tanztheater Wuppertal. In questi anni danza in performance di composizione istantanea collaborando con diversi musicisti; viene invitata a presentare alcuni suoi lavori in diverse manifestazioni o festival come: ”Seminari Internazionali di Musica”, “FLIC Festival In contemporanea”, “I Grandi Concerti”, “Achille d’oro film festival” e “Vasto F. Festival”. Nel settembre del 2015 ha firmato con Irma Carpino le coreografie di “Figure in Blue” per il pianista Domenico Codispoti. Nel 2016 è nel cast di “Uno tra gli uomini” e nel 2017 è tra i coreografi di “Terra Mia”. Nel 2018 danza ed è tra i quattro coreografi della Pulcinella di Stravinskij per il 43° Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano (SI). Viene invitata Dal Doch University of Dance and Circus UNIARTS al Ballettakademien di Stoccolma come ricercatrice su nuovi linguaggi della danza grazie al sostegno di Lerici Foundation. Partecipa con un estratto dello spettacolo “Transitus” al “Find Festival Internazionale Nuova Danza”(CA). Laureata con 110/110 e Lode all’Accademia Nazionale di Danza, in discipline coreutiche e composizione della danza, ha studiato per due anni con docenti e coreografi di massimo rilievo. Attualmente coodirige la scuola Histon Ballet, conduce laboratori di danza contemporanea improvvisazione, movimento scenico, tecniche di supporto per danzatori, attori e insegnanti principalmente a Roma e in diverse città italiane. Come artista collabora con diversi danzatori e coreografi come danzatrice e performer e coreografa, è infatti, tra i danzatori ed i giovani autori della Compagnia “Gruppo-emotion” di Francesca La Cava.

    Irma Carpino

    Scopri le sue competenze

    Inizia i suoi studi come danzatrice nella scuola di Renato Greco, dove frequenta corsi di Danza Classica (Laura Fanetti, Lia Calizza), Lyrical Jazz (Tiziana Carano, Federica Fazioli) e Contemporanea (Cristina Menconi). Nel 2005 vince la borsa di studio per il Corso di Avviamento Professionale, e studierà con insegnanti come Renato Greco, Maria Teresa Dal Medico, Andrej Fedotov. Nel 2006 si certifica come insegnante di Giocodanza® di Marinella Santini, e comincerà i suoi studi sulla Tecnica Propedeutica alla Danza® di Laura Fanetti, due metodi di insegnamento incentrati sulla fisiotecnica e sulla psicomotricità. Successivamente segue il Corso di Avviamento Professionale con la compagnia di Mvula Sungani. Nel 2008 vince una borsa di studio per frequentare il Trinity Laban – conservatorio di danza e musica -. Durante i suoi studi al Trinity Laban partecipa a numerose lezioni e workshops entrando così in contatto con diverse tecniche di danza contemporanea (Flying Low, Release, Contact Improvvisation etc) e partecipa a numerosi progetti performativi con artisti di vario calibro, esplorando diversi metodi coreografici e perfezionando le sue abilità performative. Studia Experiential Anatomy e tecnica Release con Gill Clarke, Lauren Potter, Tina Krasevec, Jamieson Dryburgh; Danza Classica con Cristine Tanner, Liz Alpe, Teresa Kelsey, Martin Gurnett, Hilary Neethling; Tecnica Graham con Susan Sentler; Genevieve Beth Grady; Tecnica Cunningham con Gary Lambert e Katherine Kerr; Laboratorio creativo e di improvvisazione e contact Improvvisation con Kathy Crick; Choreological studies e Laban Notation con Valerie Preston-Dunlop e Ali Curtis-Jones; Coreografia con Henrietta Hale, Naomi Lefevbre e Susan Sentler. Nel 2011 si specializza in Danza Contemporanea con la Northern School of Contemporary Dance, in Leeds. Con la compagnia Verve 12 lavora con coreografi di fama mondiale come Akram Khan e Lea Anderson e con coreografi emergenti come James Cousin e Jordan Massarella, portando i loro pezzi in un tour di 6 mesi in inghilterra. Durante i suoi anni alla Laban comincia a frequentare regolarmente lezioni di Pilates per riabilitare degli infortuni subiti alla cervicale e all’anca e questo la aiuterà anche a potenziare la sua tecnica come danzatrice.

    ×